Aumento dei Prestiti e Finanziamenti a Famiglie Italiane


Prestiti, prestiti personali e finanziamenti alle famiglie Italiane hanno registrato un deciso aumento nei primi sei mesi del corrente anno.
Come pure i finanziamenti erogati alle nostre imprese.

Secondo dati forniti da ABI alla fine del mese di Giugno il totale di questi prestiti e finanziamenti ha registrato un aumento pari al 2,6%, calcolato su base annua.
Una ulteriore conferma di un trend positivo ormai in atto da svariati mesi che viaggia in linea con il simile aumeto nel settore della concessione di mutui che nel mese precedente aveva registrato un aumento del 2,3%.

Un dato positivo che starebbe a dimostrare sia la continua volonta' del settore bancario ad offrire prestiti e finanziamenti sia una nuova confidenza da parte delle famiglie che si sentono oggi relativamente sicure nel poter affrontare dei nuovi prestiti anche volti al consumo e non solo al piu' solido investimento immobiliare.
Naturalmente il tutto viene aiutato dai tassi che sui prestiti a Giugno hanno registrato una media del 2,60% rispetto al precedente 2,63% e addirittura al 6,18% del 2007.
Ancora maggiormente competitivo il tasso medio per le imprese oggi al 1,37% contro l'1,43% del mese precedente e il 5,4% del 2007.

Le banche italiane continuano a soffrire per le sempre pesanti sofferenze bancarie anche se oggi si riesce finalmente a parlare di un trend in diminuzione a 4,9 Miliardi rispetto ai 50,9 del precedente mese.
Analizzando queste sofferenze bancarie su un periodo di 17 mesi la riduzione risulta poi essere di un rilevante 43%.



Notizia Flash
--
Redazione – Prestito.it
www.prestito.it
redazione@prestito.it

 - 2018-08-17 










Calcola la tua Rata

%